Tante creme solari per tanti tipi di pelle differenti

Tante creme solari per tanti tipi di pelle differenti

Non tutte le creme solari sono efficaci nella protezione della pelle, per questo motivo oltre a sapere quali scegliere è importante usarle in maniera adeguata.

Prendersi cura della propria pelle e proteggerla dai danni dell’esposizione intensiva al sole è possibile se si scelgono le creme solari giuste. La protezione della pelle dai raggi solari riduce notevolmente il rischio da tumori cutanei, talvolta anche di entità grave, o da altri tipi di patologie dermatologiche e non  da meno dall’invecchiamento precoce della pelle.

Prendersi cura della propria pelle non vuol dire solo non esporsi ai raggi solari, per lungo tempo e nelle ore centrali della giornata, momento in cui si verifica una maggiore concentrazione delle radiazioni ultraviolette, raggi UVA e UVB, ma è importante utilizzare le giuste creme solari.

Indossare occhiali con lenti scure, che proteggano la vista, magliette, cappellini, non devono mancare nei primi giorni di esposizione ai raggi solari, oltre a tutto ciò anche le creme solari devono avere la giusta efficacia protettiva, che spesso viene sottovalutata.

Vediamo di seguito alcuni consigli per scegliere la crema solare

Il mercato offre una moltitudine di prodotti in vendita, che sono caratterizzate diversamente da tipologia a tipologia.

Vediamo innanzitutto come viene classificato il fattore di protezione solare (SPF). Questo valore deve essere compreso tra  30 e 50+, per avere un filtro di protezione alto e molto alto. Il fattore di protezione solare (SPF) viene scelto in relazione al fototipo di pelle.

Nel caso di pelli chiare o molto chiare, infatti, è richiesto un fattore di protezione solare (SPF) molto elevato, 50+ oppure schermo totale, per chi ha una pelle molto chiara, i capelli rossi, biondi o comunque chiari, che rappresenta il fototipo uno.

Viene identificato come fototipo due chi ha la pelle chiara e i capelli di colore castano o biondo, quindi necessita di un fattore di protezione solare (SPF) alto o molto alto, ovvero tra 30 e 50+. Il fattore di protezione solare (SPF) medio, invece, è indicato per il fototipo tre.

Il fototipo tre è caratterizzato dal colore dei capelli biondo scuro e / o pelle sensibile, quindi richiede un fattore di protezione solare (SPF) almeno compreso tra 15 e 25.

Chi ha i capelli di colore castano e la pelle moderatamente sensibile viene classificato con il fototipo quattro e anche in questo caso richiede un fattore di protezione solare (SPF) almeno compreso tra 15 e 25.

Il fattore di protezione solare (SPF) compreso tra 6 e 10 è più idoneo per chi ha il colore dei capelli scuri e la carnagione olivastra, caratteristiche che classificano il fototipo cinque. Questo filtro protettivo è anche idoneo per chi ha il colore dei capelli scurissimo e la pelle scura, che identificano il fototipo sei.

Una volta compreso quale sia il giusto fattore di protezione solare (SPF) è necessario verificare, che sulla confezione ci sia la dicitura che segnali l’efficacia del solare contro i raggi UVB e contro i raggi UVA.

Alla Farmacia Rossetti di Taranto una speciale promozione primaverile è quello che ti serve per non essere impreparata nel caso di esposizione ai primi raggi solari. Lasciati consigliare dagli esperti, che ti indicheranno un vasto assortimento tra i marchi Korff Milano, Darphin Paris, La Roche-Posay (Laboratoire Pharmaceutique), Lierac Paris.

239 Visitatori

Orari:

Farmacia:  Dal lunedì al venerdì - 8:45 - 13:15, 16:30 - 20:30 | sabato chiuso 9:00-13:00 | 

Farmabeauty: Lunedì matt. chiuso - pom. aperto | Centro aperto dal martedì  al venerdì- sabato mattina